Arizona Court non aiuterà a vincere le perdite di gioco

Giovedì, maggio Il 22, la Corte d'Appello dello Stato dell'Arizona ha respinto il tentativo di Jerry Hannosh di citare in giudizio gli operatori di un sito web di gioco d'azzardo da casinò illegalmente e in regime offshore, cercando di citare in giudizio la corte per p almeno $ 800.000 di perdite. L'onorevole giudice Maurice Portley ha affermato che le leggi relative a questo tipo di crimine nello stato dell'Arizona non si applicano al caso di Hannosh.

Ha spiegato che le perdite di gioco non costituiscono il tipo di crimine che le leggi dell'Arizona Copertura statale. Hannosh sapeva in cosa si stavano cacciando, incluso il sito Web che prendeva il 10% di tutto ciò che aveva guadagnato. Il giudice ha scritto che “giocare online volontariamente significa correre dei rischi. Se scegli la squadra giusta e le tariffe giuste ti fanno guadagnare, se scegli la squadra sbagliata perdi soldi e devi le somme, Hannosh, come giocatore, ha ottenuto quello che voleva: un'opportunità per vincere. ”

Affermazione di Hannosh

Hannosh ha basato la sua affermazione sull'Arizona Organized Crime, Fraud and Acts of Terrorism Act, noto anche come Statuto RICO. Questo statuto copre qualsiasi atto per il quale la punizione può essere di un anno o più di reclusione e che include specificamente il gioco d'azzardo illegale.

Questo statuto indica anche che qualsiasi persona che abbia una valida ragione per affermare di aver subito un lesioni personali o aziendali dovute ad azioni illegali, puoi e avrai il diritto di cercare di recuperare i tuoi soldi.

Il giudice Portley ha continuato a informare che questo tipo di reato non è incluso nella previsione del recupero di perdite a carico del programma statale RICO. Poiché il giocatore che partecipa al gioco online ha accettato di conoscere la possibilità di poter vincere o perdere, quindi, il giocatore, Hannosh, ha deciso di assumersi volontariamente il rischio. Pertanto, non sarai in grado di recuperare le tue perdite ai sensi del sistema legale dell'Arizona e in particolare della richiesta RICO.

 

 

I commenti sono chiusi.