La Corte Suprema respinge il ricorso del New Jersey per sponsorizzare le scommesse sportive

O Supremo Tribunal dos Estados Unidos deitou por terra um apelo de New Jersey, nomeadamente do governador Chris Christie para reviver a lei de apostas desportivas desse estado.
Coerente con il divieto federale
La decisione scritta specifica che il tribunale respinge l'appello dello stato del New Jersey, vietandogli di offrire scommesse sportive, ai sensi di una legge federale del 1992 che istituisce il primo divieto istituzionale in tutti gli stati tranne lo stato del Nevada, l'unico stato che offre scommesse sportive durante l'introduzione di questa legge.

Richiesta di incostituzionalità rifiutata
Gli argomenti per l'appello del New Jersey erano basati sull'affermazione che la legge federale era incostituzionale, ma l'argomento è stato respinto dalla Corte. Un referendum pubblico sulle scommesse sportive tenutosi nel New Jersey nel 2011 è giunto alla stessa conclusione, con il risultato che le scommesse sportive sono state consentite con alcune restrizioni.
La pretesa di incostituzionalità in quanto ha a che fare con il divieto statale di scommesse sportive negli stati. Il governatore Christie ha lanciato un appello dicendo che era incostituzionale in quanto tutti gli stati devono essere trattati allo stesso modo. Il che ha causato una certa opposizione legale da parte di alcuni gruppi.

L'integrità del gioco
L'argomento fondamentale contro l'appello del governatore è che il gioco d'azzardo sponsorizzato dallo stato è una minaccia all'integrità dei giochi stessi. L'amministrazione Obama ha già sostenuto queste preoccupazioni e la Corte Suprema le ha appena riaffermate.
Quest'ultimo appello pone fine a tutte le vie legali che Christie avrebbe dovuto vedere consentite le scommesse sportive nel New Jersey. In generale, queste decisioni significano che lo stato del New Jersey non potrà incassare parte dei profitti di questa attività perché il divieto impedisce loro di sponsorizzare scommesse sportive, quindi la decisione rimane invariata e solo lo stato del Nevada può piazzare scommesse sportive .

I casinò online stanno ancora giocando
Naturalmente, la sponsorizzazione delle scommesse sportive non si applica al gioco o ai casinò online . Mentre l'accettazione dei casinò online è in corso, la minaccia all'integrità del gioco nel settore è grande, specialmente quando si tratta di eventi sportivi.

Commenti sono chiusi.